Giovedì, 07 Agosto 2014 12:00

Tolkien Italian Network cerca anche te In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Tolkien Italian Network cerca anche te Tolkien Italian Network

Come Merry e Pipino di fronte ai grandi regni degli Uomini hanno voluto in tutti i modi combattere nella Guerra dell'Anello, oggi anche voi potete far parte di qualcosa di grande e mai visto prima. Il Tolkien Italian Network è pensato con i portoni spalancati e le finestre che spaziano in ogni direzione, estendendo lo sguardo in ogni angolo del nostro paese e coi corni di scolta svelti a riempire i nostri venti. Vi chiamiamo tutti a raccolta fin d'ora per aiutarci in questo progetto unico: si spera sarà meno fatale della marea che ha quasi travolto Merry e Pipino, d'altronde i due Piccoletti se la sono cavata meglio dei più alti eroi. Chissà se anche qualcuno di voi che si crede "piccolo" potrà dare scalfire i segni dei nostri tempi!

Vi avevamo già annunciato nella nostra presentazione che il TIN può crescere e acquisire un ruolo concretamente importante solo grazie alla comprensione di ciò che può diventare tra voi tutti, non solo per sforzo coordinato delle associazioni aderenti. Da oggi cominciamo a coinvolgere direttamente i nostri primi lettori, invitandoli a proporsi in prima persona per le molte risorse che cerchiamo. 

Requisiti Minimi e Preferenziali

Abbiamo anche noi la nostra Contea da salvare e rendere prospera, l'amore per essa, per le opere di Tolkien, si manifesta nelle radici che abbiamo lasciato attecchire e curato tra le pagine. Chi si vorrà proporre per aiutarci, dovrà perciò curarsi di possedere requisiti essenziali e minimi quali:

  1. La conoscenza approfondita delle opere compiute di Tolkien sulla Terra-di-Mezzo in prosa, ovvero le storie sugli Hobbit, Lo HobbitIl Signore degli Anelli.
  2. La lettura e la riflessione sulla materia dei Tempi Remoti nell'opera postuma Il Silmarillion.
  3. Considerare J.R.R. Tolkien un inseparabile compagno di strada per la propria vita.

Inoltre ci sono anche requisiti preferenziali che renderanno il proprio apporto al TIN sicuramente più proficuo, indipendentemente dal proprio ruolo.

  1. Tra la letteratura edita in Italia, la conoscenza approfondita o la semplice lettura di tutte o di alcune delle seguenti opere di Tolkien, non per forza ordinate in importanza:
    • postume sui miti e la narrativa della Terra-di-Mezzo commentate quali Racconti Incompiuti, I Racconti Ritrovati Perduti e della ricostruzione in prosa I Figli di Hùrin, curate dal figlio Christopher, oltre alle poesie in Le Avventure di Tom Bombadil;
    • in prosa "minori" Foglia di Niggle, Il Cacciatore di Draghi Il Fabbro di Wootton Major;
    • saggi accademici raccolti in Il Medioevo e il Fantastico, specialmente di Sulle Fiabe Beowulfi Mostri e i Critici;
    • poetica e teatro sulle tradizioni letterarie nordiche e arturiana, vedi Il Ritorno di Beorhnoth figlio di Beorhthelm, La Leggenda di Sigurd e Gudrùn e La Caduta di Artù; 
    • altre opere edite in Italia.
  2. La conoscenza approfondita o la semplice lettura dei principali libri redatti da Humprey Carpenter:
    • Biografici, ovvero J.R.R. Tolkien. La biografia (o edizioni meno recenti dello stesso testo) e Gli Inklings.
    • l'epistolario La Realtà in Trasparenza.
  3. L'appartenenza ad un'associazione o ad un gruppo d'aggregazione, anche non ancora aderenti.

Si specifichino l'eventuale appartenenza/frequentazione di tali enti e i testi letti e dei quali si dispone una buona conoscenza nel primo paragrafo della propria candidatura (vedi sotto) alla voce requisiti preferenziali generali. La lettura o la conoscenza approfondita dei medesimi in lingua originale non costituisce un requisito per tutte le posizioni (vedi le singole).

Chi cerchiamo

1. Redazione: gli Scribi di Imladris, Maestri dei Linguaggi e di Tradizione

Il mondo tolkieniano non si ferma mai e negli anni delle trasposizioni cinematografiche gira a doppia frequenza. Tutti i giorni nel Mondo e 9 volte su 10 da parte anglofona arrivano notizie dalle più alte disquisizioni metafisiche sulla letteratura alle più banali curiosità: anche queste ultime documentano l'impatto culturale quasi senza precedenti che l'autore J.R.R. Tolkien ha avuto sul secolo scorso e (sembra) anche sull'attuale. Tolkien Italian Network cerca di guadagnare la cresta del cavallone o almeno le sue più immediate vicinanze con la sua Agenzia di Stampa, per consentire a tutti gli Italiani di scoprire in misura massima i contenuti che più interessano, propri o derivati dell'opera tolkieniana.
I nostri scribi sono traduttori che sappiano o vogliano imparare a tener d'occhio l'ambiente in continuo fermento, riportare le notizie in tempi brevi, in forma coincisa, che sappia destare la curiosità anche nel neofita che è totalmente all'oscuro dell'ambito e, dove necessario, con l'approfondimento e i riferimenti dovuti. Per l'ampiezza di gamma cui appartengono le suddette, è inevitabile che si cerchino anche le competenze più varie.

1. Le posizioni in base alle traduzioni che ci servono:

  • 1 per lo Spagnolo
  • 1 per il Russo

Con meno urgenza, ma sarebbero comunque utili:

  • 1 per Olandese/Frisone
  • 1 per il Polacco
  • 1 per l'Ungherese
  • 1 o vari per le lingue scandinave

Pur essendo lingue già coperte dalla nostra redazione, costituisce criterio preferenziale la conoscenza (oltre dell'ovvio Inglese) di Tedesco, Francese, Portoghese. Anche senza in possesso di determinate competenze linguistiche come sopra indicato e sempre a meno dell'Inglese, si cercano:

  • 1 Revisore degli articoli, che sia dotato di spiccate conoscenze del mondo tolkieniano generalizzato e nello specifico degli Studi Tolkieniani e dei personaggi e degli enti ad essi legati, oltreché della storia delle opere e della loro incidenza culturale, avvezzo ad un approccio bibliografico, un intenditore. Dovrà essere in grado di sistemare gli articoli nelle eventuali lacune che mostra il testo del traduttore in merito a questi ed altri ambiti ed alle volte scrivere articoli in prima persona.

Per il revisore sono criteri quasi minimali, mentre per i traduttori preferenziali, la conoscenza di:

    • le opere di Tolkien in lingua originale in modo approfondito, a cominciare dai 12 volumi The History of Middle-Earth e i 2 di The History of the Hobbit.
    • la Critica internazionale su Tolkien almeno nei testi editi in Italia, specialmente Shippey, Flieger, Garth, Rosebury, Pearce. Della stessa Critica sono altamente raccomandati anche i testi non tradotti di questi ed altri studiosi come Hammond&Scull, Anderson, Rateliff, Drout, Croft, Hostetter e i linguisti di Vinyar Tengwar e Parma Eldalamberon, Birzer, fino ai più recenti Fimi e Phelpstead (elenco non esaustivo);
    • la storia delle Società Tolkieniane e degli eventi mondiali più importanti;
    • l'web dedicato a Tolkien, pregressa;
    • la Critica Italiana e la storia delle associazioni culturali e della ricezione di Tolkien in Italia.

Inoltre, visto il diffuso, crescente e non ignorabile interesse per i film di Peter Jackson Lo Hobbit (a prescindere dal giudizio che se ne ha), si cerca:

  • 1 o 2 Esperti Jacksoniani, appassionati dei film in ogni loro dettaglio (Ringers, nel gergo), della produzione, del cast, dell'informazione giornalistica, con una "mente-archivio" capace anche di raccogliere le dichiarazioni di regista, sceneggiatori, attori (o sa recuperarle) e metterle in relazione con le ultime pronunciate, del mercato HomeVideo, etc. . E' criterio preferenziale:
    • l'aver letto e possedere alcuni o tutti i libri tie-in di Un Viaggio Inaspettato e La Desolazione di Smaug.
    • la conoscenza delle specifiche cinematografiche di ripresa e riproduzione audiovisive del Cinema Digitale in modo approfondito.

Tipo di Impegno per lo Scriba: Continuo, di giorno in giorno. 
Con ciò non s'intende che ognuno di questi operatori devono essere tutti i giorni pronti (e specialmente non tutto il giorno), nient'affatto. L'intero staff si accorda ed è coordinato di modo da poter fornire il proprio contributo quando necessario. Tutti i giorni lo staff sarà attivo, ma non per forza tutti i giorni ogni membro sarà attivo.

2. Webmasters: i costruttori del Nanosterro

E' vero, un sito l'abbiamo messo già su alcune colonne portanti, ma a dirla tutta speravamo di arrivare con più componenti rifinite per il lancio. Per una serie di motivi, adesso saremmo davvero sollevati nel venire affiancati da chi è esperto nella programmazione e nel design web, così da potercene un poco sgravare e così che i nostri lettori possano godere di uno spazio in rapida evoluzione e presto gradevole alla navigazione in ogni suo anfratto (Non chiamatelo miniera!"). Non ci dispereremmo per la mancata risposta all'appello, ma saremmo estremamente felici del contrario. Si cercano:

  • Da 1 a 3 Webmasters/Designers familiari alla programmazione e alla creazione di siti web Joomla, WP ed ovviamente in HTML5, per la costruzione e la raffinazione del sito in tempi medio-brevi, ma anche per studiarlo in altre forme e sedi dalla piattaforma attuale, se ritenuto opportuno. Il ruolo sarà in tutto e per tutto centrale e avrà continuo riferimento con i fondatori.

Tipo di Impegno: nelle fasi iniziali continuo, di giorno in giorno. Più avanti, più saltuario.

3. Grafica Photo e Video: le Arti di Elenna

Può non essere sembrata un'esigenza immediata (vi abbiamo riempito di immagini), ma anche la parte grafica ha bisogno di più copertura ed anche di un diverso livello. Indicativamente, si usano le suite di Adobe come discrimine tecnico. Le posizioni ricercate sono:

  • 1-2 Designer Grafici con maturata esperienza in software come Photoshop e Illustrator (o analoghi di altri sviluppatori), ampia conoscenza dell'iconografia tolkieniana e degli artisti che vi si sono applicati, che sappiano autonomamente ricercare o produrre le immagini più appropriate, all'occorrenza, da affiancare agli articoli, con possibilità anche di estrapolarle in alta definizione dai film di Peter Jackson, quando indisponibili. E' criterio preferenziale:
    • l'abilità nella comunicazione visiva nei social-media;
    • l'abilità nelle illustrazioni (manuali e/o digitali) e nel disegno, la pittura o le discipline plastiche.

Tipo di impegnocontinuo, di giorno in giorno (stesse precisazioni degli scribi).

  • 1 Video Designer con maturata esperienza in Premiére e anche di After Effects (o analoghi di altri altri sviluppatori) e che conosca a menadito l'opera cinematografica di Peter Jackson.
  • 1 Digital Animator, o esperto in CGI, che abbia familiarità con alcuni dei più utilizzati software, quali 3D Studio Max, Cinema 4D, LightWave 3D (la lista non è nemmeno minimamente esaustiva e anche la non-esperienza in questi ma in altri potrebbe essere sufficiente) e che conosca bene il lavoro Weta e l'opera cinematografica di Peter Jackson (non vi preoccupate, non vi saranno richiesti nemmeno lontanamente gli stessi standard).
    Le due posizioni sono ricopribili anche da una sola persona, preferibilmente.

Tipo di impegno: saltuario, su richiesta e concordato in anticipo, ma anche dalle prime fasi.

4. Amministratori Social-Media: i Locandieri di Brea

Può sembrare il ruolo meno impegnativo: niente di meno vero! Noi del TIN siamo ben consapevoli che le giovani generazioni e anche tante persone delle meno giovani oramai (tristemente, spesso) ricevono il maggior numero d'informazioni dai social media: siamo convinti che colonizzarli con una sede unica e di valore, un rifugio sicuro nelle caotiche moltitudini, sia la scelta vincente per farci conoscere, di costruire un solido bacino d'utenza. Il ruolo è ideale per l'appassionato volenteroso che non ha una preparazione specifica come richiesta nelle precedenti posizioni, infatti abbiamo già ricevuta la disponibilità di un piccolo nucleo a capo del quale c'è una persona che si occupa di promozione in-social a livello professionale e che coordinerà la pubblicazione con i fondatori del TIN. Cerchiamo:

  • 2-3 gestori per Facebook
  • 2-3 gestori per Twitter

Costituiscono criteri preferenziali:

    • la conoscenza e la supervisione degli organi informativi tolkieniani sia internazionali che italiani che pubblicano sui social media le proprie notizie in tempo reale. In molte circostanze è possibile che i gestori in-social siano i primi a ricevere le notizie e dovranno essere in grado di distinguere le notizie che meritano una stesura sul sito ufficiale, le quali vanno dunque segnalate alla Redazione, e le ultimissime che invece sono adatte ad istantanee immediate anzitutto sui social-network.
    • una scrittura pulita, chiara e sintetica per introdurre i contenuti in modo gradevole, accattivante. Anche e soprattutto la pagina FB del TIN dovrà distinguersi dalle molte fanpages in attività.
    • capacità di photo-editing adeguate ad accompagnare le suddette istantanee con immagini di sicura curiosità in tempi minimi.
    • tutti quelli già elencati in [1]. 

4.1. Sei amministratore di una fanpage su Facebook o di una pagina comunque dedicata a Tolkien?

Abbiamo pensato anche a te, che magari vuoi collaborare col TIN senza trascurare la tua creazione. Abbiamo già potuto verificare che molti amministratori di cosiddette fanpages si sono ritrovati sorpresi del proprio successo, dei molti likers ottenuti e che desiderano estendere a loro contenuti di qualità, oltre alle solite pubblicazioni: insieme a noi possono farlo! Ci sono già pagine che hanno voluto aiutarci dai primi momenti, quali Le Migliori Frasi del Signore degli Anelli Il Signore degli Anelli: La Trilogia (questa con una frequenza che definire generosa è eufemistico), entrambe da più di 25mila utenti, o Tolkieniani Italiani, pagine la cui collaborazione è stata preziosissima per noi finora e che crediamo di avere un poco arricchito.

Il modo più ovvio in cui potete estendere tali contenuti è la banale condivisione da Tolkien Italia, seguendone gli aggiornamenti, ma potete fare ed ottenere molto di più. Se siete di questi amministratori, anche per voi le porte sono spalancate: una rete nella rete, sui social network, coordinata e sistematica ma nella totale libertà delle pagine interessate circa i contenuti da pubblicare. In base alla vostra collaborazione potreste perfino ottenere licenza per essere i primi in assoluto a divulgare alcuni articoli del TIN, perfino prima della pagina FB ufficiale!

Disclaimer sul © Tolkien Italian Network:
Tutto il materiale (video, audio, immagini, testo, etc.) diffuso dalla pagina FB Tolkien Italia è riproducibile nel medesimo social network da altre pagine esclusivamente previo accordo e con la citazione di fonte bene vista, tramite tag o link al sito ufficiale. Tutto il materiale diffuso è naturalmente condivisibile da chiunque in ogni circostanza (condivisione diretta a meno di quanto espresso qui).
La diffusione del suddetto materiale nella non-ottemperanza delle suddette modalità è severamente vietata e può portare sia ad un avviso di cortesia che alla diretta protezione dello stesso senza preavviso e tramite gli organi competenti.

 

Come presentarsi

La candidatura può essere presentata esclusivamente inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Avviso del 10 Ottobre: l'indirizzo ufficiale non funziona, per ora inviare un messaggio privato alla pagina FB Tolkien Italia

Nell'oggetto va scritto "Candidatura - nome_posizione" oppure, per [4.1], "Collaborazione - FB page".
Nel corpo (potete considerarlo il vostro curriculum tolkieniano specialistico) o in allegato .pdf se preferite, per tutte le posizioni meno [4.1] si dedichi:

  • 1° paragrafo alla descrizione di sé e della propria passione per l'opera di Tolkien, di come la si vive e dell'importanza che riveste. Raccontateci di voi, non siate formali, vogliamo avere a che fare con persone e non con le vostre proiezioni burocratiche.
    N.B.: non è un incoraggiamento a scrivere male, specialmente per le candidature alle posizioni nelle quali saper scrivere è necessario. Se parlate di qualcosa a voi caro, fatelo al meglio, no?
  • 2° paragrafo, in forma d'elenco (meglio) o discorsivo, ai requisiti preferenziali generali e agli altri punti che credete di forza nel partecipare ad un progetto di questo tipo indipendentemente dalla singola posizione, sui testi e sull'associazionismo tolkieniano: diteci perché credete che questo progetto sia utile, perché credete di poter dare una mano significativa, cosa desiderereste dalla vostra partecipazione (meglio in chiusura, vedi sotto). Vi consigliamo di non dimenticare nemmeno una voce di quelle che potete segnare.
  • 3° paragrafo, alle vostre competenze specifiche e ai requisiti preferenziali particolari per ogni posizione. Se non presenti per la singola posizione o se volete darci la possibilità di capire meglio i vostri meriti, consigliamo anche la presentazione di un brevissimo portfolio a tema (specialmente per [2] e [3]), magari anche improvvisato sul momento.
  • in chiusura, diteci tutto quello che desiderate di voi e chiedeteci tutto quello che volete, ma senza dilungarvi troppo (max: 5 righe). Vogliamo avere la possibilità di conoscervi, se ce la concedete.

Una prima scadenza per la presentazione è il 15 Agosto: probabilmente per la maggior parte delle posizioni sarà protratta, ma è possibile che alcune di esse verranno già occupate prima, se si presenteranno persone di indiscutibile valore. In seguito alla presentazione delle candidature e ad una prima selezione delle singole posizioni, saranno inviate delle richieste di lavoro perché possiamo accertarci degli effettivi meriti dei candidati: nulla di cui spaventarsi, si trattano degli stessi compiti in piccolo che vengono assegnati ai rispettivi operatori, un test insomma. 

Per [4.1] non c'è scadenza, ma la prontezza sarà ritenuta significativa. Per questa particolare offerta di collaborazione, suggeriamo semplicemente di descrivere la propria pagina (con link diretto), il proprio impegno nella stessa, di precisare perché si vuol collaborare col TIN e i propri numeri d'utenza. Maggiori dettagli saranno molto apprezzati, vedi Insights dal proprio pannello amministrativo, mandateci gli screenshots che riportano gli indicatori a vostro avviso più importanti.

 

Rigidamente volontari, volenti e volenterosi, ma con un occhio proteso

I ruoli ricercati, come avete potuto vedere, sono dei più variegati. Per nessuno di essi siamo oggi in grado di offrire anche una misera retribuzione, ma non ci sentiamo affatto di escludere che questo potrà avvenire in tempi lunghi o medi: puntiamo a diventare il principale luogo di raccolta nel Web per gli appassionati italiani di Tolkien, il punto di snodo per tutti i nostri aderenti e dove ogni ente metterà a disposizione un poco delle proprie risorse per crescere insieme. Se volete capire di più le reali possibilità e i reali margini, magari anche meglio di noi, dovete farvi solo alcune semplici domande: 

  • Quanti sono i lettori Italiani di Tolkien? 
  • Quanti si muovono quotidianamente su Internet, compresi i social media?
  • E se diventassimo una pagina multilingue?

Saremmo i primi a voler registrare da subito degli introiti, anche solo per mettere in piedi una ONLUS (o affini) e sostenere gli eventi già organizzati dai nostri amici. Non possiamo promettervi nulla, ma chi ci darà una mano da subito vedrà per primo i frutti (tutti i frutti e quali che saranno) di un lavoro nel quale crediamo tenacemente. Per quanto l'impegno ci sia e non sia poco, non desideriamo (per nessuno di noi o per altri) che il proprio impegno nel TIN prosciughi tempo ed energie per il resto delle attività in cui ognuno di noi è impegnato quotidianamente. Saremmo i primi anche a dirvi di lasciar perdere, altrimenti. Tuttavia, se avete una mezz'ora o anche solo un quarto d'ora al giorno, o un'ora ogni due e qualche ora a settimana che volete mettere a disposizione di questo progetto, nel quale vi sembra di vedere una grande possibilità per la vostra passione per Tolkien, (e le capacità che richiediamo) allora non esitate a farvi avanti.

 

EvK, GC, Jay e GM


Letto 6653 volte Ultima modifica il Venerdì, 10 Ottobre 2014 11:43

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

sound by Jbgmusic
Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn